incendio Monte San Biagio

Paura ieri a Monte San Biagio per un vasto incendio sviluppatosi in località Portella.

Le fiamme, partite dall’argine stradale, hanno minacciato le abitazioni circostanti.

Immediato l’allarme e l’attivazione del sistema di Protezione civile.

Gli uomini del “Centro operativo Circe” e le squadre dei “Falchi” di Fondi hanno prontamente disposto il momentaneo allontanamento dei residenti, in modo che i mezzi intervenissero con sicurezza.

Delicate ore di lavoro in cui, grazie anche ad un’ambulanza della Croce Rossa, è stato possibile far evacuare due diversamente abili dalle proprie case.

Sul posto il sindaco Federico Carnevale e il delegato Romeo Biagio Pernarella.

Una giornata da dimenticare per gli ettari di pineta e sottobosco andati in fumo e per lo spavento degli stessi cittadini.