La Pro loco di Monte San Biagio si occuperà della custodia della vecchia idrovora di località San Vito. Lo ha deciso la giunta comunale con un affidamento che sarà temporaneo in attesa di espletare le procedure per una nuova gestione pubblica dell’immobile.

La Pro loco avrà il compito di vigilare soprattutto per prevenire gli atti vandalici che, negli ultimi anni, hanno devastato la struttura e compromesso la sua sicurezza.

Le condizioni in cui versa l’ex idrovora, alle quali ha contribuito anche il suo inutilizzo per un lungo periodo, ha indotto il sindaco Federico Carnevale a incaricare gli uffici di emettere un avviso pubblico per la sua gestione.

Nel frattempo, l’amministrazione comunale ha accolto la richiesta della Pro loco di effettuare il servizio di custodia della struttura, che si trova nelle vicinanze della Cascata Paradiso e che negli anni passati era stata sottoposta ad un completo restyling finanziato dalla Regione Lazio che ha portato anche al completamento dell’Ecomuseo.