Monte San Biagio
Monte San Biagio

Monte San Biagio celebra il suo patrono con un programma di iniziative che va dal 24 gennaio al 9 febbraio.

I festeggiamenti religiosi saranno curati dalla parrocchia di San Giovanni Battista che presterà grande attenzione ai giovani, ai bambini e alle famiglie meno abbienti con il ricavato delle offerte del pane di San Biagio che andrà alle fasce più deboli.

Si parte venerdì 24 gennaio con la novena animata da padre Antonio Rungi dopo l’esposizione del busto di san Biagio e la benedizione dei bambini in ricordo del primo miracolo. Sabato 25 gennaio sarà celebrata una messa con gli ammalati presso la parrocchia di San Giuseppe Lavoratore e sarà esposta la reliquia del santo.

Nei giorni successivi sono in programma la Festa della pace, la benedizione degli animali, il festival organistico pontino, la benedizione degli atleti e degli allenatori ed altre numerose iniziative.

Lunedì 3 febbraio, giorno della solennità di San Biagio, l’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari. presiederà la messa solenne prima della processione accompagnata dalla banda musicale “Emilio Montano”.

Momenti di intrattenimento delle celebrazioni civili ci saranno con lo spettacolo alle 20.30 di Roberta Orrù, artista di The Voice of Italy – Star Music, preceduto dall’ esibizione di Attilio Marsella, giovane talento musicale di Monte San Biagio. Alle 22 l’atteso spettacolo pirotecnico.