lunedì 26 Settembre 2022

Mof, trovato l’accordo: niente vendita all’asta. La nuova governance pensa al rilancio

Novità positive per il Mof di Fondi. La nuova governance ha trovato un accordo con i creditori, e ciò permette di uscire dalla procedura esecutiva. Tradotto: i beni immobili del Mof non andranno all’asta. Questo è stato possibile grazie alla nuova governance che ha affrontato immediatamente il problema più impellente e che rischiava di essere determinante per il destino e il funzionamento del Centro agroalimentare all’ingrosso di Fondi.

La nuova governance del Mof, insieme alla Regione Lazio, punta ora a dare al Mof una nuova vita, un rilancio, che metta al centro soprattutto gli operatori e la loro attività.

CORRELATI

spot_img
spot_img