sabato 28 Gennaio 2023

Misure anticovid più stringenti ad Aprilia: il sindaco annuncia multe fino a 400 euro a chi viola la quarantena

Aprilia resta uno dei punti caldi in tema di sars-cov-2, il coronavirus che sta mettendo in ginocchio il mondo intero.

Proprio per questo il sindaco, Antonio Terra, è voluto intervenire sull’argomento, informando la cittadinanza che: “Questa mattina il direttore della ASL di Latina ha confermato la predisposizione di un sito per i test rapidi in modalità drive in ad Aprilia, in pianta stabile. Nei prossimi giorni comunicheremo alla cittadinanza sito, orari e modalità con cui sarà condotta l’attività di testing. Si tratta comunque di un’azione positiva, anche a fronte dell’aumento dei contagi di queste ultime settimane”.

Il primo cittadino ha anche sottolineato la necessità, da parte delle forze dell’ordine, di intensificare i controlli sulle persone che devono scontare il periodo di isolamento domiciliare: sono previste multe fino a 400 euro per tutti coloro che non dovessero rispettare quanto indicato dalle autorità sanitarie.

“Infine – conclude il sindaco – nella serata di ieri, in una riunione dei Sindaci con il Prefetto di Latina, è stato ribadito l’invito a limitare le visite nelle RSA a casi di reale necessità, per tutelare gli ospiti e prevenire possibili nuovi focolai”.

Ricordiamo che sono 117 le persone attualmente positive al Coronavirus in città, di cui 10 ricoverati presso strutture ospedaliere mentre 107 stanno trascorrendo il periodo di decorso della malattia a casa.

Sono invece 243 le persone in isolamento precauzionale (non positivi) presso il proprio domicilio: 99 sono ormai negativi ma stanno terminando la quarantena, mentre 144 sono in attesa del tampone.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img