giovedì 8 Dicembre 2022

Minutillo, FdI Terracina: “Scioccato dal tono minaccioso e intimidatorio usato dalla presidente di Legambiente”

“Un dottorino di provincia che è anche un fratellino italiano sta cominciando ad esagerare, sparlando e sproloquiando, citando esplicitamente persone e associazioni che non è degno neanche di nominare e mal gliene incoglierà. Si ricordi piuttosto cosa è avvenuto dopo pochi mesi a chi prima di lui ha attaccato le medesime persone e associazioni…”

Sono queste le parole usate dalla presidente di Legambiente, Anna Giannetti, su facebook, e chiaramente rivolte contro la sezione locale di Fratelli d’Italia. A denunciare il fatto il coordinare cittadino del partito, Fabio Minutillo.

Parole che lo stesso coordinatore commenta così: “Sono sempre più scioccato dal tono minaccioso e intimidatorio usato dalla presidente, chiaramente rivolto al capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale, nonché medico in prima linea al pronto soccorso di Terracina, Vincenzo Di Girolamo”.

“Purtroppo questa violenza verbale – continua Minutillo – talvolta ammantata di vittimismo, della responsabile del locale circolo di Legambiente, è ormai una costante del dibattito politico a Terracina, grazie anche alla sua contiguità con il partito Europa Verde, presentatosi con scarso successo alle ultime elezioni amministrative.

Non ci sarebbe da curarsene se non fosse che è l’intera città di Terracina a subirne le gravi conseguenze, e non solo i suoi amministratori democraticamente, fino al punto da divenire oggetto di attenzioni inquisitorie drammaticamente pervasive.

Vorremmo considerare inattendibile la minaccia chiaramente espressa da Anna Giannetti, poiché crediamo in una magistratura che agisce solo ed esclusivamente nell’interesse della collettività e non si presta ad essere strumento di lotta politica. D’altra parte, le intimidazioni pubbliche di Giannetti, ascrivibili ad una sua presunta capacità di servirsi a proprio uso e consumo della polizia giudiziaria, finiscono inevitabilmente per condizionare l’attività amministrativa e politica in città, quando non il semplice svolgimento di una serena attività professionale e civile”.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img