Rinaldo Ferraro
L'ospedale Goretti di Latina

di Daniela Pesoli – Un 38nne di Minturno, positivo al test del Coronavirus, è stato ricoverato ieri all’ospedale Goretti di Latina in condizioni critiche.

Lo ha confermato il sindaco Gerardo Stefanelli, che coglie l’occasione per ribadire l’importanza del rispetto delle prescrizioni.

L’uomo è attualmente intubato – spiega Stefanelli – e si tratta di una persona che probabilmente ha contatti con la nostra comunità. Questo ci fa capire alcune cose: che il virus colpisce anche i giovani e i forti, sembra infatti che si tratti di una persona che fa sport, sarebbe un atleta. La terza cosa è che in questo momento probabilmente ci sono decine di persone che hanno avuto contatti con questa persona e che hanno circolato inconsciamente nella nostra comunità per alcuni giorni. Per questo è importante restare a casa perché il virus si nutre dei nostri rapporti personali, sociali e professionali”.

In particolare, il sindaco Stefanelli lancia un appello ai giovani: “Bisogna ridurre al minimo i nostri contatti sociali. Siamo ancora in tempo per limitare i danni. Siamo tutti chiamati a un senso di responsabilità maggiore”.

Per Minturno si tratta del secondo contagio da Covid-19 dopo il caso della donna di Cremona che si trovava nel sud pontino in visita ad alcuni parenti.