Minturno, schiuma bianca in mare: la segnalazione dei bagnanti

0
1383
La schiuma bianca in mare Scauri
La schiuma bianca in mare Scauri

Ancora schiuma bianca in mare di dubbia provenienza sul litorale di Minturno-Scauri. La segnalazione arriva dai bagnanti tramite i social network. Sembra infatti che questo fenomeno si verifichi spesso a partire dalle 10.30 del mattino, portando con sé anche odori nauseanti.

Un caso dunque non isolato, che già lo scorso 20 luglio aveva preoccupato molti residenti e turisti. In quell’occasione la Guardia Costiera e l’Arpa di Latina avevano cercato di rassicurare tutti, spiegando che si tratterebbe di un problema di decomposizione di micro-alghe in caso di mareggiate.

Ma c’è inoltre chi sostiene che la formazione di una “strana” schiuma bianca in mare sia dovuta in parte agli scarichi fognari del Rio Santa Croce di Formia o del Garigliano, e in parte agli impianti di mitilicoltura nel Golfo di Gaeta. La questione resta tutt’ora aperta.