Il timore è che, durante il periodo pasquale e soprattutto nel fine settimana, aumentino gli spostamenti verso le seconde case in barba alle disposizioni governative già emanate da tempo per la prevenzione del contagio da Coronavirus.

Dopo il Comune di Gaeta, che ha già sbarrato le strade che conducono alle abitazioni delle vacanze, anche l’amministrazione di Minturno intende scoraggiare eventuali pericolosi trasferimenti.

Il sindaco Gerardo Stefanelli ha disposto, a questo scopo, l’intensificazione dei controlli della polizia locale estendendoli anche alle ore notturne.

Inoltre, ha inviato una nota alla prefettura di Latina e a tutte le forze dell’ordine per chiedere la massima vigilanza sul territorio, con particolare attenzione alle zone dove si trovano le seconde case dove è vietato spostarsi dalla propria abituale residenza.