giovedì 29 Settembre 2022

Minturno, picchia moglie e figlio e aggredisce i Carabinieri. Arrestato 54enne

Resistenza e violenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti in famiglia. Con queste accuse è stato arrestato un 54enne a Minturno. Ad intervenire i Carabinieri locali dopo una telefonata al 112.

Nell’abitazione infatti era in corso una lite familiare, con il 54enne in evidente stato di alterazione psico fisica a causa dell’abuso di alcool. 

La vista dei militari non è servito a calmarlo e anzi ha continuato ad accanirsi contro la moglie e il figlio 22enne senza risparmiare percosse.

Calci e pugni anche ai Carabinieri intervenuti per tentare di placarlo. Sul posto è giunto anche il 118. Con non poca fatica i Carabinieri sono riusciti ad immobilizzare l’uomo violento e a condurre tutta la famiglia presso l’ospedale Dono Svizzero di Formia.

Uscito dall’ospedale l’uomo è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo. Per la moglie e il figlio una prognosi di 3 giorni.

CORRELATI

spot_img
spot_img