domenica 25 Settembre 2022

Minturno, esce dal carcere Giancarlo Di Meo: accolta l’istanza dell’avvocato Cardillo Cupo per il trasferimento ai domiciliari

Si attenuano anche per Giancarlo Di Meo, il trentacinquenne originario di Minturno, imputato nell’operazione Touch & Go per associazione a delinquere finalizzata al narco traffico, le esigenze cautelari.

Infatti oggi il Gip del Tribunale di Roma, Dott. Damizia, ha accolto l’istanza per la sostituzione della misura cautelare avanzata dal difensore, Avv. Pasquale Cardillo Cupo, ed ha disposto per il giovane minturnese la misura degli arresti domiciliari.

Il prossimo 17 Dicembre, nel frattempo, si discuterà invece il Ricorso presentato in Cassazione dalla difesa per l’invocato annullamento della misura cautelare.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img