pigne
La villa comunale di Minturno

La villa comunale di Minturno resterà chiusa per altri 30 giorni.

E’ stata, infatti, richiamata l’ordinanza del 16 settembre con la quale si disponeva il divieto di accesso per 60 giorni, a seguito della caduta di alcune pigne.

Il Comune ha da subito ritenuto opportuno effettuare una valutazione della staticità degli alberi presenti all’interno.

A tal fine, si è dato incarico ad un agrotecnico che ha redatto una relazione sulla stabilità delle essenze arboree.

Una volta esaminata la relazione, l’ente continua a salvaguardare e tutelare la pubblica incolumità, impedendo ai cittadini di praticare l’area.

Il provvedimento scadrà la fine di dicembre 2019.