Home Cronaca Minturno, aveva sette kg di hashish nel doppiofondo dell’auto: arrestato

Minturno, aveva sette kg di hashish nel doppiofondo dell’auto: arrestato

0

Grossa operazione anti droga quella completata dalle forze dell’ordine questa mattina, 26 ottobre, a Minturno, località variante Appia.

Un intervento congiunto da parte dei militari della Guardia di Finanza del Gruppo di Formia e personale del Commissariato, con il determinante ausilio di unità cinofile, che ha permesso di arrestare un soggetto italiano, trovato in possesso di 6,419 kg di hashish.

I militari fermavano l’uomo a bordo di un’auto in direzione Minturno, ma lo stato di nervosismo ed agitazione del conducente, unitamente alle risultanze dei primi riscontri eseguiti sul posto che evidenziavano l’esistenza di numerosi precedenti in capo all’uomo, inducevano gli operanti a procedere ad un controllo accurato del mezzo ed alla perquisizione del passeggero.

Sottoposta a regolare controllo l’autovettura, l’unità cinofila anti droga segnalava insistentemente la zona paraurti posteriore. Da una più approfondita analisi, gli operanti accertavano la presenza di un meccanismo di doppio fondo occultato dietro la targa posteriore dell’autoveicolo, all’interno del quale rinvenivano 31 confezioni sferiche contenenti hashish per un totale, come detto, di 6,419 kg ed un valore di mercato di oltre 60.000 €. La persona veniva quindi arrestata.

Exit mobile version