venerdì 7 Ottobre 2022

Minturno, aveva obbligo di soggiorno a Casoria ma era al mare: arrestato

Un uomo di 40 anni ritenuto dagli inquirenti legato ad un noto clan criminale di Poggioreale è stato scovato e arrestato a Minturno.

Ieri mattina gli agenti della squadra Mobile di Napoli e del commissariato di Formia hanno eseguito un’ordinanza emessa lo scorso 24 aprile dal Tribunale di Napoli Nord, su richiesta della Procura della Repubblica. Il giudice ha disposto la custodia cautelare in carcere nei confronti di Carlo Finizio, pregiudicato di Casoria.

L’uomo era stato sorpreso dai carabinieri mentre violava la misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno proprio a Casoria, e successivamente si era reso irreperibile.

I poliziotti, in seguito ad una attività di indagine, lo hanno rintracciato e catturato in un prefabbricato su una spiaggia di  Marina di Minturno. Il 40enne aveva con sé un documento di identità falso.

CORRELATI

spot_img
spot_img