Apre a Minturno lo sportello per l’assistenza agli stranieri presenti sul territorio, promosso da Comune, Regione Lazio e associazione Progetto futuro.

Prevalentemente lo sportello offrirà servizi di segretariato sociale come raccolta dati sui problemi, sulle domande di assistenza e sulle risposte erogate, orientamento sulle risorse territoriali, trasmissione delle richieste ai servizi competenti.

Si occuperà, inoltre, di assistenza legale, assistenza per permessi di soggiorno, residenza e medico di base, orientamento al lavoro, formazione linguistica, servizi di mediazione culturale.

Lo sportello funzionerà in due punti: in via Appia 465 a Scauri e presso la sede della polizia locale di Minturno in via Luigi Cadorna.

I servizi verranno presentati il 3 marzo nella sala consiliare con la partecipazione del sindaco Gerardo Stefanelli, dell’assessore Mino Bembo, del coordinatore Sprar Antonio Vaudo e di Manuela Tomao dell’associazione Progetto futuro.