sabato 9 Dicembre 2023

Minori rapinano un coetaneo alle autolinee: denunciati di carabinieri

Un brutale episodio di rapina quello di cui è rimasto vittima un giovane studente, è stato prontamente risolto grazie all’intervento tempestivo dei Carabinieri del NOR della Compagnia di Latina. Due minorenni sono stati denunciati in stato di libertà per rapina aggravata.

Il Contesto dell’Aggressione

Lo studente si trovava nei pressi delle autolinee di Latina, in attesa del pullman per fare ritorno a casa dopo la scuola. Era solo su una panchina e ha notato due giovani avvicinarsi a lui, chiacchierando con altri individui presenti nell’area.

L’Aggressione e la Rapina

Quando il giovane ha deciso di allontanarsi dal gruppo, due ragazzi lo hanno seguito, quindi bloccato e immobilizzato. Inizialmente, hanno cercato di strappargli un braccialetto dal polso, ma il giovane è riuscito a recuperarlo. Purtroppo, gli aggressori non si sono fermati qui. Hanno successivamente strappato la collanina dal collo del giovane e lo hanno aggredito fisicamente. Dopo l’aggressione, i due aggressori sono fuggiti via per le vie circostanti.

La Pronta Reazione e l’Intervento dei Carabinieri

Fortunatamente, il giovane è riuscito a reagire alla rapina, a recuperare il suo braccialetto e a chiedere aiuto ai passanti. Ha prontamente chiamato il numero di emergenza 112, e in poco tempo, i Carabinieri del NOR della Compagnia di Latina sono giunti sul posto.

Arresto dei Responsabili

I Carabinieri, dopo aver ricevuto una descrizione dettagliata degli aggressori da parte della vittima, sono riusciti a localizzarli in una via limitrofa, presso il parco delle autolinee. Nonostante il tentativo di fuga, i due sospettati sono stati immediatamente bloccati e portati al Comando Carabinieri.

La Denuncia e l’Affidamento

I due aggressori, entrambi minorenni, uno italiano e uno di origini straniere, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà. Sono stati successivamente affidati ai rispettivi genitori.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img