Crupi

Gli uomini della Polizia di Stato della Questura di Latina hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare di divieto di avvicinamento alla Parte Offesa, nei confronti di V.M. di Latina, classe 1985.

Un provvedimento arrivato al culmine di una attività investigativa, portata avanti dalla Squadra Mobile coordinata dalla Procura della Repubblica di Latina, che ha permesso di acquisire chiari elementi di reato commessi dall’uomo nei confronti della ex moglie.

La condotta dell’uomo, che più volte si è recato presso l’abitazione della donna, arrivando a minacciarla di morte, ha costretto la donna a cambiare le proprie abitudini di vita compromettendo la sua serenità.