martedì 7 Febbraio 2023

Metro leggera, il comitato scrive ancora alla Corte dei Conti: il danno erariale è già riscontrabile

di Redazione – Il Comitato Metro Bugia scrive ancora alla Corte dei Conti, dopo le segnalazioni di marzo 2009 e di dicembre 2010. L’associazione di Massimo De Simone fornisce una serie di altri documenti relativi alla Metro leggera di Latina mai realizzata.

“Con il presente documento – si legge nella missiva di Metro Bugia – intende comunicare lo stato attuale attinente l’iter procedimentale dell’opera per le valutazioni di competenza di codesto spettabile Ente, in particolare ritenendo che il danno erariale a carico del Comune di Latina sia già ad oggi riscontrabile e di ampie proporzioni”.

Il Comitato sostiene da tempo, infatti, che l’opera non sia sostenibile dal punto di vista economico gestionale e che, in fase di progettazione, non sia stato preso in considerazione il limitato contributo chilometrico della Regione Lazio che al momento eroga €1,89 al km mentre per la metro avrebbe dovuto contribuire per €7,5 al km.

CORRELATI

spot_img
spot_img