martedì 28 Maggio 2024
spot_img

Mercato, ultimati i lavori in via don Minzoni a Latina: ecco il progetto per via Rossetti

Sono stati portati. compimento i lavori di riqualificazione, finanziati dalla Regione Lazio, della struttura di via Don Minzoni che ospita il mercato annonario di Latina.

Le opere del progetto per l’area, il cui importo a base di gara è stato pari a 165.625,96 euro, consistono in lavorazioni interne, esterne e in interventi per i servizi connessi all’area del mercato volti a migliorare la fruizione da parte degli utenti e degli operatori.

Il mercato coperto è stato dotato di parcheggi rosa. I posti auto, da riservare alle donne in stato di gravidanza, sono stati realizzati in via Don Minzoni e in via Benvenuto Cellini. Nella struttura è presente anche una colonnina per la collocazione di un defibrillatore.

“Da un punto di vista strutturale – ha detto il vice sindaco Massimiliano Carnevale, con delega ai Lavori pubblici – sono state realizzate, compatibilmente con le somme messe a disposizione dal finanziamento, opere di manutenzione generale delle coperture dei due padiglioni del mercato e di risanamento parziale degli intonaci interni ammalorati dalle infiltrazioni. Inoltre, è stata posizionata una nuova pavimentazione in cemento industriale nella zona delle celle frigorifere ed è stata effettuata la riqualificazione di alcuni box con piccoli interventi di manutenzione sulle facciate esterne”.

Nella struttura di via Don Minzoni è cambiata anche l’illuminazione, grazie all’utilizzo di moderne lampade a led.

“Completano gli interventi programmati – ha aggiunto l’assessore Antonio Cosentino, con delega alle Attività produttive – la creazione di un sito internet riguardante l’attività di mercato, dedicato agli ambulanti, con l’inserimento dei cataloghi dei prodotti, di offerte e promozioni. I clienti, quindi, potranno ricercare prodotti specifici e verificarne la disponibilità. L’area è coperta da WiFi”.

Sono in corso di predisposizione, da parte degli uffici comunali del Suap, e sempre in risposta ai criteri del bando, una serie di iniziative per la promozione e valorizzazione del mercato sul territorio con giornate formative per l’esposizione e di degustazione, da svolgere in collaborazione  con le aziende agricole.

“I lavori al mercato coperto – ha continuato l’assessore Cosentino – sono stati concordati con le associazioni di categoria e soddisfano appieno le esigenze degli operatori. L’approccio del confronto è sempre molto positivo, tant’è che i prossimi lavori previsti per il mercato settimanale nel quartiere R6 sono anche il frutto di un precedente accordo sottoscritto tra il Comune di Latina e Ana Ugl, Anva-Confesercenti,Fivag Cisl e Fiva Confcommercio. Un’intesa progettuale che le stesse associazioni di categoria hanno espresso attraverso una manifestazione di interesse all’avviso pubblico dell’Ente per la richiesta alla Regione di finanziamento di 200mila euro necessario alla riqualificazione dell’area”.

“Ottenuto il contributo, l’amministrazione procederà subito alla gara e quindi all’apertura del cantiere”, ha precisato l’assessore Cosentino, ricordando l’atto di giunta per l’impegno della somma deliberato a luglio 2023.

L’area di via Rossetti sarà dotata di otto punti di acqua per banchi del settore ittico con misuratore di portata e di un sistema di controllo degli accessi veicolari con barriere motorizzate e  due punti di identificazione mediante badge.

“Il mercato settimanale in R6 – ha evidenziato il vice sindaco Carnevale – sarà interamente riqualificato, a partire dalla recinzione perimetrale e dei cancelli carrabili e pedonali. Soprattutto sarà completamente ristrutturato l’edificio destinato ai servizi igienici”.

L’accordo progettuale che il Comune ha sottoscritto con le associazioni di categoria prevede, anche in questo caso, la creazione di parcheggi rosa e di un apposito sito internet dedicato all’area di mercato, al catalogo dei prodotti e delle loro disponibilità, ma anche la realizzazione di un infopoint, con sportello per gli utenti, da collocare in corrispondenza dell’accesso di via Cisterna e nel parcheggio interno dell’area mercatale e l’installazione di pensiline fotovoltaiche e relative colonnine per gli automezzi elettrici.

“Il mercato del martedì – hanno concluso il vice sindaco Carnevale e l’assessore Cosentino – sarà abbellito e reso maggiormente fruibile attraverso elementi funzionali di arredo urbano: panchine, cestini, fontanelle, alberature e rastrelliere per biciclette”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img