vaccino

E’ scattata l’ora x anche per per gli odontoiatri e gli altri medici liberi professionisti puri della provincia di Latina.

Anche queste categorie saranno vaccinate, infatti, contro il covid 19. Nonostante i vari studi di settore avessero indicato nei dentisti una delle categorie più a rischio, la regione Lazio li aveva inseriti in fondo alla liste delle categorie da vaccinare.

Un errore corretto tanto che da un paio di giorni l’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Latina ha attivato un link per raccogliere i loro dati su una piattaforma ad hoc.

Sono più o meno 3000 gli appartenenti a queste categorie nella provincia pontina che, non avendo rapporti con la sanità pubblica, potranno esprimere il proprio interesse sottoporsi al vaccino, naturalmente prenotandosi prima.

Lo stesso presidente dell’Ordine Giovanni Maria Righetti ha commentato, ai microfoni di Radio Luna: “Naturalmente non sarà l’Ordine a somministrare il vaccino, né conosciamo i tempi di somministrazione o l’ordine di prenotazione. Consegneremo semplicemente alla Regione Lazio l’elenco dei nostri iscritti, liberi professionisti puri che hanno aderito, e la Regione lo trasmetterà alla Asl per la fase operativa”.