martedì 4 Ottobre 2022

Maxi operazione antimafia a Palermo, il blitz anche a Latina

Tocca anche Latina l’operazione antimafia che ha portato all’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 85 persone e che è partita da Palermo.

Diversi sono anche gli indagati che si trovano in provincia di Latina, ma anche a Roma, Trapani, Napoli e Nuoro.

Sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, concorso esterno in associazione mafiosa, associazione finalizzata al traffico di droga, reati in materia di armi, estorsione e corruzione. Si tratta di provvedimenti cautelari dei quali 63 in carcere, 18 ai domiciliari e 4 all’obbligo di firma realizzata dalla Dda con la collaborazione di unità cinofile, del nucleo elicotteri e dello squadrone cacciatori di Sicilia.

Le indagini dei carabinieri della compagnia di Partinico sono partite nel novembre 2017 su un imprenditore del settore vinicolo e un esponente della famiglia mafiosa attiva proprio nella città.

Sarebbero 5 le organizzazioni criminali dedite allo spaccio di droga. Lo stupefacente arrivava, sempre secondo gli investigatori, oltre che da Palermo anche dal basso Lazio e dalla Campania.

CORRELATI

spot_img
spot_img