domenica 19 Settembre 2021
spot_img

Matutateatro porta il Puntini Fest a Priverno e a Sezze

Matutateatro porta il Puntini Fest a Priverno, questo fine settimana, con 5 spettacoli teatrali, laboratori creativi, letture, giochi e tante attività dedicate a bambini e famiglie.
Giunto alla sua terza edizione, il festival dedicato ai più piccoli si è fatto in tre e, dopo la tappa di Bassiano dello scorso weekend, dal 27 al 29 agosto sbarca a Priverno, per poi chiudere a Sezze dal 3 al 5 settembre.
“Il primo weekend del festival è stato un successo – hanno spiegato Julia Borretti e Titta Ceccano, direttori artistici di Matutateatro e del festival -. A Bassiano è stata una vera e propria festa dei bambini e delle famiglie e siamo sicuri che anche a Priverno e Sezze sarà così. In particolare, siamo molto felici di tornare ad alzare il sipario del Teatro Comunale di Priverno che, dopo un importante progetto di ristrutturazione finanziato dalla Regione Lazio e dal Comune di Priverno, torna a disposizione del pubblico e della cittadinanza.
Altri eventi del festival si terranno sempre nel centro storico del paese perché siamo convinti che la bellezza dei centri storici del nostro territorio sia un valore aggiunto, a disposizione di tutta la comunità e del pubblico del festival. Ringraziamo per la collaborazione il Sindaco e l’amministrazione comunale di Priverno che già da anni lavora ad un più ampio progetto di Città dei bambini, così come la Compagnia dei Lepini, altro partner importante di Puntini Fest”.
Gli appuntamenti a Priverno
Si comincia venerdì 27 agosto alle ore 16 nel foyer del Teatro Comunale con l’inaugurazione della mostra di illustrazioni di Sandra Marziali e Simona Trozzi, illustratrici del racconto per ragazzi “Kintaro. Il kimono d’oro” di Roberto Piumini. Il teatro ospiterà anche la Libreria del festival, una libreria specializzata in libri per bambini e ragazzi, realizzata in collaborazione con la Libreria Anacleto di Cisterna di Latina, e che resterà aperta per tutta la durata del festival. Alle 16.30 appuntamento in piazza Trieste per un laboratorio creativo per bambini, mentre alle ore 18 si terrà lo spettacolo teatrale “Brutto!” della compagnia Venti Chiavi Teatro. Alle 19.30 seguirà lo spettacolo  “No cage – Senza gabbia” della compagnia Ruotalibera Teatro, mentre alle 21 nel giardino del teatro si terrà “Comedy & Toons”, brevi proiezioni per bambini.
Sabato 28 agosto si comincia alle 11.30 presso la Biblioteca Comunale di Priverno con le letture dedicate ai più piccoli (0-6 anni) a cura dei volontari di Nati per Leggere Lazio in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Priverno. Alle 16.30 in piazza Trieste si terrà “Spuntini creativi” un laboratorio creativo per bambini e alle 18 presso il giardino del teatro ci sarà la presentazione del libro di Davide Colla “Una cosa possibile”, un libro illustrato per bambini che affronta il tema dell’inclusione attraverso il mondo degli animali e che promuove il rispetto della natura. Alle 19.30 a piazza Trieste si terrà lo spettacolo “Bestiario materano”, un mix di ironia, favola e poesia della compagnia IAC Centro Arti integrate di Matera, mentre alle 21 le proiezioni in giardino di “Comedy & Toons” concludono la giornata.
Il 29 agosto il festival riprende in piazza Trieste alle 16.30 con i laboratori creativi per bambini. Prosegue poi alle 19 con lo spettacolo della compagnia Opera Prima Teatro “Il colore oltre lo strappo” e infine si conclude a teatro alle 21.30 con lo spettacolo “L’accento sulla A”, un divertente omaggio a Gianni Rodari della compagnia Matutateatro.
Puntini Fest farà la poi l’ultima tappa a Sezze dal 3 al 5 settembre con altri sei spettacoli teatrali, laboratori artistici, la libreria del festival e tante novità tra il MAT Spazio Teatro, piazza San Lorenzo e il Parco dei Cappuccini.
Per partecipare agli eventi del festival è obbligatoria la prenotazione ai numeri 3286115020 – 3291099630.
Biglietto d’ingresso agli spettacoli teatrali € 3. Ingresso libero a tutti gli altri eventi.
La manifestazione si svolgerà secondi i dettami della normativa anti-Covid 19 vigente.

CORRELATI

spot_img
spot_img