domenica 4 Dicembre 2022

Master in gestione risorse umane e relazioni industriali, la cerimonia nella facoltà di Economia

Il contratto di apprendistato, la vicenda Amazon, il lavoro flessibile, i call center, lo smart working, sono solo alcuni dei temi affrontati dagli studenti della facoltà di Economia della Sapienza di Latina nelle loro tesi del master. La cerimonia delle discussioni relative al Master universitario in Gestione delle risorse umane e delle relazioni industriali si è tenuta ieri, 10 aprile, nella sala conferenze della facoltà.

Sono stati 13 i ragazzi che dopo la laurea hanno sentito la necessità di un approfondimento del tema, e che hanno quindi studiato, anche alla luce delle nuove normative, il difficile bilanciamento tra modalità di controllo consentite dal progresso tecnologico e dignità e diritto alla privacy del lavoratore, il crescente ruolo del welfare aziendale anche nella ricerca di nuovi equilibri fra tempo lavorativo e vita privata, la rilevazione del clima organizzativo quale fattore indicativo di problemi aziendali e/o propulsivo della motivazione lavorativa.

Due di loro si sono maggiormente messi in luce con i loro lavori ottenendo il voto di 110 con lode: si tratta di Enrico Cataldi e Federico Sirri. Una festa per tutti che si è conclusa con il conferimento dei titoli relativi a questa seconda edizione.

 

CORRELATI

spot_img
spot_img