E’ Massimo De Fino, nato a Sabaudia, il nuovo commissario straordinario dell’Usl Umbria 2.

De Fino, classe 1960, si è insediato questa mattina.

La decisione è contenuta nella deliberazione di giunta della Regione Umbria del 30 dicembre 2019.

Il manager sanitario ha voluto conoscere personalmente e salutare i dipendenti della sede centrale di Terni.

De Fino ha alle spalle un’esperienza di primo piano sia come manager distrettuale sia come direttore sanitario, dal 2015 all’azienda sanitaria locale di Potenza e dall’ottobre del 2019 all’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni.

“Vorrei anzitutto ringraziare la giunta regionale dell’Umbria e la presidente Donatella Tesei – ha detto De Fino – per la fiducia accordatami in questa nuova sfida per consolidare e potenziare la sanità territoriale e portare avanti l’integrazione territorio-ospedale-territorio avviata dai miei predecessori”.

De Fino sostituisce il dimissionario Massimo Braganti.