martedì 30 Novembre 2021

Mascherine, guanti e disinfettanti consegnati a medici e forze dell’ordine da Gaeta a Formia

di Daniela Pesoli – E’ iniziata a Gaeta la consegna dei dispositivi di protezione individuale (mascherine, disinfettanti e guanti) ai volontari della Protezione civile e della Croce rossa, ai medici di medicina generale, al personale medico in servizio agli ospedali Monsignor Di Liegro di Gaeta e Dono Svizzero di Formia, a forze dell’ordine e guardia parchi di Gaeta.

L’iniziativa è del Comune di Gaeta, promossa con lo slogan “Tuteliamo chi ci tutela“, finalizzata a dare sostegno e supporto a tutti coloro che continuano il loro lavoro al servizio della collettività durante l’emergenza Coronavirus.

“E’ una lotta contro il tempo – dichiara il sindaco Cosmo Mitrano – e la richiesta di dispositivi per proteggersi dal contagio è sempre più crescente. Nel nostro piccolo, vogliamo quindi manifestare il nostro sostegno e la nostra vicinanza a tutti coloro che non si fermano e che proseguono con abnegazione ed impegno il loro lavoro a contatto con persone malate e cittadini comuni e che quindi sono maggiormente esposte al contagio”.

A coordinare l’iniziativa, il presidente della commissione cultura Gianna Conte.

“La consegna dei dispositivi – spiega – va ad aggiungersi a quella che si può definire una vera e propria rete solidale con diverse iniziative messe in campo dall‘amministrazione Mitrano con il sostegno di tante persone comuni e volontari: dallo “sportello di ascolto” per il sostegno psicologico, al “cuore di Gaeta c’è”, all’iniziativa degli artigiani, a “noi 100 ci siamo”, “io leggo a casa”. Una città che si è rimboccata le maniche a partire dal nostro sindaco e che è pronta a dare supporto lì dove occorre”.

La distribuzione avviene in sinergia con l’assessore alla polizia locale Felice D’Argenzio e con la collaborazione di Croce rossa italiana e associazione Maremoto.

CORRELATI

spot_img
spot_img