domenica 5 Febbraio 2023

Maltempo, nubifragio a Roma: strade allagate, trasporti fermi e traffico in tilt – foto

di Redazione – Roma si è risvegliata completamente allagata, dopo una nottata di pioggia la Capitale è sott’acqua. La situazione a prima mattina era veramente disastrosa soprattutto in alcune zone: Roma Nord e il litorale su tutte.

FIUMI STRARIPATI – A Prima Porta un corso d’acqua è straripato costringendo i residenti a salire sui tetti, anche tra gli svincoli della A1 di Fiano Romano e Castelnuovo di Porto è esondato un fiume e il tratto autostradale è stato chiuso al traffico.

STRADE ALLAGATE – A Roma Nord le strade più colpite sono la Cassia e l’Aurelia, un muro è crollato a Via del Foro Italico e una frana fangosa ha creato disagi in via Trionfale. Al centro l’acqua in alcuni punti è arrivata fino ad un metro e mezzo di altezza e molte macchine sono rimaste bloccate nei sottopassaggi. Addirittura alcuni cittadini hanno provato a liberare da soli i tombini per far scolare l’acqua.

TRASPORTI – La linea A della metro è interrotta nelle fermate di Lepanto, Ottaviano e Flaminio. Anche la linea ferroviaria Roma-Frascati è ferma a causa di un albero che ha tranciato dei cavi elettrici. Stop anche per la Orte-Fiumicino dove si sono allagate le stazioni. Disagi anche per il Leonardo Express. Anche gli autobus in città viaggiano in condizioni pessime a causa delle strade allagate: l’acqua entra dalle porte bagnando i passeggeri.

UNITA’ DI CRISI – Il sindaco Ignazio Marino ha convocato un’unità di Crisi per far fronte alla situazione disastrosa della Capitale.

CORRELATI

spot_img
spot_img