allerta meteo

L’estate sta pian piano volgendo al termine. In arrivo due giorni all’insegna di piogge, forti temporali anche di breve durata ma di alta intensità, su Latina e provincia.

Un’area depressionaria, infatti, tende ad avvicinarsi alle regioni centro-settentrionali italiane, determinando una fase di maltempo, con precipitazioni temporalesche, specie sulle regioni centrali e sull’Emilia-Romagna.

Sulla base delle previsioni disponibili, il dipartimento della Protezione civile d’intesa con le regioni coinvolte, alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del dipartimento.

L’avviso prevede, dal primo pomeriggio di oggi, precipitazioni a prevalente carattere temporalesco sulla Toscana, in estensione a Emilia-Romagna e Marche.

Dalle prime ore di domani mattina si prevedono precipitazioni a prevalente carattere temporalesco su Lazio e Umbria.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani allerta gialla sul bacino dell’Alto Piave, in Veneto, su alcuni settori di Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana e sull’intero territorio di Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise.