lunedì 28 Novembre 2022

Malore in fabbrica, salvata dall’intervento del medico dello stabilimento

Poteva succedere una tragedia ieri sera presso lo stabilimento ABBvie di Aprilia, lungo la via Pontina.

Una donna, impiegata nella fabbrica, ha accusato un malore. Erano circa le otto quando il medico dello stabilimento è stato avvertito che una delle persone non si sentiva bene. Constatato quanto stava accadendo, la persona è stata subito sottoposta a trattamento col defibrillatore. Diverse le scariche che le sono state somministrate dal sanitario.

Un intervento che ha salvato la vita alla donna, stabilizzata in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. Prima il ricovero alla Clinica Città di Aprilia, quindi il trasporto presso l’ospedale Goretti di Latina, dove è tenuta sotto osservazione.

Impossibile al momento sapere le cause del malore anche se, pare la signora avesse subito una grave perdita in famiglia appena qualche settimana fa.

CORRELATI

spot_img
spot_img