venerdì 9 Dicembre 2022

Muore dopo 3 mesi di agonia in ospedale. Sezze e Latina in lutto per Massimo

“Il Presidente, Alfredo De Santis, il Consiglio Direttivo ed i soci tutti partecipano, con commozione, al dolore di mamma Gina, di Gabriella, del figlio e della moglie per la scomparsa di Massimo Piero Focaccia, storico gestore del bar del Circolo Cittadino”.

Queste le parole usate sui propri canali social dal presidente del circolo cittadino per dare la notizia della morte di Massimo Focaccia. L’uomo era rimasto vittima di un incidente stradale a metà luglio lungo via Ninfina, ‘le coste’, a Sezze. Stava tornando a casa da lavoro. Da allora era ricoverato e le sue condizioni hanno vissuto alti e bassi, fino alla tragica fine di oggi.

“Diciamo addio ad un uomo mite e generoso – continua il messaggio del presidente De Santis – il quale era solito accogliere chiunque si recasse presso il bar, anche solo per il piacere di un caffè o di un aperitivo, con la sua solita gentilezza.

Con Massimo se ne va un pezzo di storia del nostro sodalizio, ma egli rimarrà per sempre nel cuore di tutti”.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img