martedì 18 Giugno 2024
spot_img

Lutto a Cori per la scomparsa di Marina. Il cordoglio del comune

Si chiamava Marina Pistilli, aveva 59 anni e stava andando a vendere frutta e verdura al mercato di Velletri la donna rimasta uccisa ieri mattina all’alba su via Garibaldi, tra la frazione di Giulianello e Lariano, nei pressi dell’isola ecologica, in un terribile incidente stradale.

La signora si trovava alla guida della sua auto quando, per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine, avrebbe perso il controllo del veicolo andandosi a schiantare contro un camion che trasportava rifiuti e che marciava nella direzione opposta. Uno scontro che le è stato fatale. Con lei viaggiavano due uomini, di 39 e 30 anni. Soccorsi, sono stati trasportati in eliambulanza all’ospedale di Velletri ma non sarebbero in pericolo di vita. Illeso, invece, l’autista del camion.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri di Lariano e di Velletri. I militari hanno sequestrato i mezzi e avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. La salma della donna è stata trasferita all’ospedale di Tor Vergata ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Marina lascia il marito e due figli.

Sui social il sindaco di Cori, Mauro De Lillis, ha scritto: “Una triste notizia che addolora tutti. Conoscevo Marina, quando la incontravo era sempre pronta a dare consigli o suggerimenti per migliorare la nostra Città, e lo faceva sempre con il sorriso sulla bocca. Mi dispiace molto, insieme alla comunità ci stringiamo al dolore della famiglia”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img