giovedì 13 Giugno 2024
spot_img

Litigano per un donna: 46enne pontino finisce in ospedale con una prognosi di 30 giorni…

Ci sarebbe una donna contesa alla base di una lite, finita con una aggressione, tra due uomini scatenatasi questa notte, intorno alle 3, a Latina. Uno dei due contendenti, un 46enne di Latina, è rimasto ferito riportando una prognosi di 30 giorni dopo essere stato colpito al volto dal rivale. Sarebbe questa la dinamica dell’aggressione, ricostrtuita dai carabinieri, avvenuta in via Cesare Battisti, in uno dei locali della così detta zona dei pub, a Latina.

Probabilmente in preda ai fumi dell’alcool, i due uomini sono venuti alle mani probabilmente perché uno dei due avrebbe infastidito la donna che era in compagnia dell’altro, scatenando la litigata.

Mentre il personale medico soccorreva il ferito, l’aggressore ha fatto perdere le proprie tracce. Il compito di rintracciarlo è stato affidato ai Carabinieri del comando di Latina.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img