Una giornata all’insegna della storia, del mito e della tecnologia.

Questo e molto altro è l’Open Day  dell’Istituto Nautico “Giovanni Caboto” di Gaeta che si svolgerà il 6 dicembre, dalle 17.30 alle 19.30.

Il tema scelto è “Ulisse, tra mito e futuro“.

Grazie alla tecnologia della realtà virtuale, sarà proposto un vero e proprio viaggio nello spazio e nel tempo.

L’istituto sta completando il progetto sulla Riviera di Ulisse, dove gli studenti hanno documentato e catalogato, da terra e dal mare con la Signora del Vento, le bellezze naturali e artistiche del territorio del sud pontino.

Durante l’Open day saranno presentate le carte nautiche e con il planetario qual è la rotta che Ulisse, probabilmente, percorse. Seguirà un carteggio realizzato in tempo reale con docenti e studenti del Nautico, creando un’attività interattiva con i visitatori.

Punto forte della giornata è sarà il planetario, dove si potrà navigare con le stelle, individuare la stella polare, orientamento con le costellazioni, con le stelle, e le costellazioni tra miti e segni zodiacali.

Sarà mostrato qual è il futuro della navigazione e non solo, con la sala macchina virtuale, dove si indosseranno speciali Oculus per immergersi nella realtà virtuale.

E ancora, i visitatori potranno vedere la ricerca in mare, realizzata dal Caboto in collaborazione con il CNR, sulla Signora del Vento, sullo stato delle acque nella Riviera di Ulisse oggi.

Saranno illustrati i viaggi di lingue e l’apertura del Caboto all’Europa attraverso stage in Gran Bretagna negli ultimi tre anni e progetti Erasmus Plus realizzati con il contributo della UE.

Ogni progetto Erasmus +, infatti, prevede la possibilità di visitare e conoscere studenti di 4 nazioni della Comunità Europea e viaggiare appunto in 4 nazioni in due anni, il tutto per le famiglie a costo zero.

Saranno attivate dimostrazioni inerenti il passato e il futuro della tecnologia in mare nei laboratori di fisica e chimica. In chiusura di serata una caccia al tesoro a premi moderna, attraverso l’utilizzo dello smartphone.

Gli altri appuntamenti degli Open day del nautico si svolgeranno il 20 dicembre, con il tema “La notte del solstizio, passeggiando tra le stelle”; 11 e 18 gennaio.