mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img

Like sui social ad una foto “sconveniente”: è bufera sul sindaco di Priverno

La comunità cattolica di Priverno è stata recentemente scossa da un selfie pubblicato sui social media, che ha immortalato alcuni giovani con birra in mano davanti all’immagine del Cristo Morto nella chiesa di Santa Maria. Scattata durante la tradizionale Sagra della falia con broccoletti, la foto, accompagnata dal commento “Sagra e profana”, ha sollevato una serie di reazioni negative, aprendo un dibattito sul rispetto dei valori religiosi e sul confine tra sacro e profano.

La Reazione della Comunità e della Sindaca

La controversa immagine non è passata inosservata, suscitando critiche e disapprovazione tra i membri della comunità. Anche la sindaca di Priverno, Annamaria Bilancia, è stata coinvolta nella polemica per aver inizialmente messo un “like” alla foto, una reazione che è stata successivamente rimossa di fronte al crescendo delle critiche. Questo gesto ha alimentato ulteriori accuse, soprattutto da parte di alcuni esponenti della minoranza politica locale.

Una Spiegazione e un Ritiro

In risposta alle polemiche, la sindaca Bilancia ha chiarito, come riportato dai colleghi de Il Messaggero, di aver reagito in modo frettoloso alla pubblicazione del selfie, senza averne compreso appieno il contesto e il messaggio. Una volta rivisto il post con maggiore attenzione, ha deciso di revocare il suo “like”, ritenendo inappropriato il contenuto del post. Ha inoltre sottolineato il suo profondo rispetto per i valori religiosi, sostenendo che il suo agire è sempre guidato da tali principi, al di là di un gesto impulsivo e rapidamente corretto.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img