martedì 18 Giugno 2024
spot_img

Lievito, omaggio a Lucio Battisti: Mogol e Gianmarco Carroccia in concerto al D’Annunzio

Lievito” omaggia Lucio Battisti a 20 anni dalla sua scomparsa. Al Teatro D’Annunzio il prossimo 27 aprile alle 21 è in programma il concerto biografico “Emozioni”, sul palco Mogol e il cantante fondano Gianmarco Carroccia. I due proporranno 30 brani che ripercorrono il fortunato sodalizio tra Mogol e Lucio Battisti, con Gianmarco Carroccia che interpreterà i testi scritti da Mogol accompagnato dall’orchestra.

Sempre il 27 aprile alle 17, appuntamento con la storia a Palazzo M, con un racconto dell’Italia del fascismo dal punto di vista di cronisti americani. Incontro presentato dalla giornalista Licia Pastore.

Alle 19 ci si sposta nella sala del caminetto, dove per Lievito Acustica si esibirà dal vivo il trio Solemani, composto da Matteo Roccia (chitarra acustica); Gianluca Verrengia (chitarra classica); Alessandro Mariani (cajon e percussioni). Il gruppo ripropone in chiave totalmente strumentale le melodie ed i brani che più di altri sono entrati nell’immaginario comune.

Negli appuntamenti dedicati alle scuole, al liceo Manzoni alle 10 si terrà lo spettacolo “Legàmi armonici”. Si tratta di un racconto per immagini, musica e parole che avrà come protagonisti gli alunni delle classi del liceo musicale e delle scienze umane del Manzoni. Si parte dal silent book di Paola Formica “Cuore di tigre” sui diritti e sulla tutela dell’infanzia. La storia raffigurata nei disegni è quella di una sposa bambina che fugge. All’incontro parteciperà anche Yasmin Abo Loha, segretario generale di Ecpat Italia onlus, associazione che da sempre si occupa della tutela dei bambini dagli abusi sessuali.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img