lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

“Lazio Meravigliosa”: il 20 e 21 Aprile a Latina la mostra sulla Lazio scudettata del 1974

Dopo i successi e le migliaia di persone che l’hanno già vista a Viterbo, Fiumicino, Vico nel Lazio e Tivoli, Latina è la prossima tappa destinata ad ospitare la mostra itinerante creata per festeggiare il primo scudetto della Lazio.

E’ nella centralissima piazza del popolo della città di fondazione dell’agro pontino, all’interno del Circolo cittadino che si effettuerà l’unica tappa in provincia di Latina, sabato 20 e domenica 21 Aprile, che sarà in quel week end un feudo biancoceleste, la festa inizierà sabato alle ore 11,00 per terminare la domenica alle 18.00.

Ci saranno momenti importanti per ricordare Vincenzo D’Amico nato a Latina che tanto a cuore aveva la sua città.

Era il 12 maggio del 1974 quando 85.000 tifosi ubriachi di gioia festeggiarono il primo scudetto della Lazio, una delle imprese sportive più eclatanti della storia. Così straordinaria da resistere all’usura del tempo, nei racconti dei suoi protagonisti, negli amarcord televisivi, nei libri. Molti dei personaggi chiave di questo irripetibile romanzo popolare del pallone ci hanno lasciato, la maggior parte prematuramente, ecco perchè quella Lazio MERAVIGLIOSA viene descritta bella e maledetta, ma comunque leggendaria, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo.

Ora la leggenda si materializza in una manifestazione Itinerante che da febbraio a maggio, attraverso una mostra di cimeli, fotografie e video faranno riassaporare al visitatore la storia, il clima e le emozioni di quegli anni.

Ex Giocatori, testimoni, scrittori saranno a disposizione del pubblico nelle sette sedi della mostra per rivivere insieme quell’atmosfera unica.

La Mostra si terrà all’interno del circolo cittadino, dove si potranno ammirare cimeli storici originali, magliette, scarpini, palloni, trofei, biglietti e gagliardetti immersi in un contesto della storia della Lazio illustrata dalla sua nascita ad oggi, dove gli anni 70 prevarranno, ma non verranno dimenticate le vittorie passate e recenti.

Una sezione particolare curerà tutte le giornate di quel campionato raccontate da ritagli di giornali e dai cimeli delle squadre avversarie che l’hanno affrontata, illustrando il girone di andata e di ritorno per raccontare la storia della S.S. LAZIO senza mancare di rispetto a nessuno, anzi coinvolgendo tutte le altre società di calcio a scrivere e vivere questo evento.

Moltissimi ex calciatori e i loro familiari, tutto il week-end godranno della gioia dei tifosi all’interno del paese così come l’aquila olimpia con il suo falconiere Juan Bernabè, che tutta la domenica sarà a disposizione dei visitatori per farsi fotografare.

La mostra sarà curata dal Lazio Clan Latina, dal museo della Lazio “www.maglielazio.it”, dalla Lega dei Collezionisti e dal Centro Studi nove Gennaio millenovecento, associazioni leader del settore, che cercheranno di rendere indimenticabile questa due giorni in terra Pontina.

La mostra è patrocinata dalla Lazio Calcio, dalla regione Lazio, e da tutti i comuni in cui ha fatto Tappa, Viterbo-Fiumicino-Vico nel Lazio- Tivoli –Latina-Rieti-Roma.

Seguite gli sviluppi e dettagli più approfonditi sulla pagina Facebook della manifestazione “Lazio Meravigliosa”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img