domenica 4 Dicembre 2022

Lavori in centro a Sezze: temporaneamente stravolta la circolazione stradale

Verrà aperto il prossimo 19 settembre il cantiere, denominato “Interventi necessari per la manutenzione straordinaria di via Diaz – Opere di adeguamento e riqualificazione di via Roma, Largo Buozzi, via Diaz e pizza Margherita” che stravolgerà la circolazione nella zona più alta di Sezze.

Ad annunciare l’interessante, e soprattutto necessaria vista la condizione del manto stradale in sanpietrini di via Diaz, iniziativa, il cartello affisso sul luogo del cantiere ed una ordinanza sindacale, apparsa sull’albo pretorio, che regola la circolazione veicolare fino alla conclusione dell’opera, nella quale si legge che si ordina “Di istituire dal 19 settembre 2022 sino al termine dei lavori: Il divieto di transito da Largo Bruno Buozzi con direzione Via Diaz, Piazza De Magistris ad eccezione dei veicoli dei residenti di Piazza de Magistris e Piazza Margherita inferiori a 2 ml di larghezza che saranno obbligati di svoltare a dx verso Via del Castello. Il divieto di transito per i mezzi provenienti da Via Fulvia e Via Garibaldi con direzione Piazza de Magistris. Obbligo di uscita da Piazza de Magistris direzione Via Garibaldi e Via Fulvia con obbligo di svolta a dx su Via Umberto. Divieto di sosta in Via del Castello, Via Garibaldi, Via Fulvia. Divieto di sosta con rimozione forzata in Largo B. Buozzi e Piazza XX settembre per la realizzazione di due aree di cantiere”.

Per i meno esperti, parliamo della parte più alta ed antica del paese. Vicoli e vicoletti nei quali è praticamente impossibile passare con le auto se non si possiede una city car.
La speranza è che i tempi vengano rispettati e che il senso di responsabilità dei cittadini eviti che ci si ritrovi con fastidiosi ingorghi praticamente impossibili da districare.

L’opera, che si chiama “Interventi necessari per la manutenzione straordinaria di via Diaz – Opere di adeguamento e riqualificazione di via Roma, Largo Buozzi, via Diaz e pizza Margherita” ha una dotazione finanziaria di 125mila euro. I lavori per la realizzazione sono stati affidati alla ditta Gruppo Edil Scavi srl di Maenza e dureranno 90 giorni.

Per i residenti della zona, quindi, e per coloro che dovranno andare al comune, oppure alla posta, sarà meglio organizzarsi.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img