stato di calamità
Gianluca Di Cocco

“Anche il Comune di Latina attraverso una specifica delibera di giunta, decida di chiedere, in base alla normativa vigente, lo stato di calamità naturale“.

E’ l’appello del portavoce comunale di Fratelli d’Italia, Gianluca Di Cocco.

Un’azione necessaria, viste le condizioni atmosferiche di cui è stato oggetto recentemente lo stesso territorio pontino.

“I violenti nubifragi e le mareggiate hanno configurato una reale situazione di grave crisi emergenziale – ha affermato – per la quale si rendono necessari interventi urgenti e straordinari per la riparazione dei danni. Venga immediatamente chiesto, rafforzando l’intervento del senatore Calandrini, al presidente della Giunta regionale l’adozione di provvedimenti per il ritorno alle normali condizioni nelle aree interessate”.