furto

L’occhio clinico dei carabinieri di una pattuglia di Latina ha sventato, lo scorso 15 ottobre, uno, o alcuni, probabili furti con scasso ai danni di automobili in sosta.

i militari, nel corso di un servizio di controllo dl territorio, intercettavano due persone sospette, che venivano denunciate per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso”. Si tratta di una donna ed un uomo, entrambi di 42 anni che venivano notati aggirarsi con fare sospetto intorno ad alcune autovetture in sosta.

I carabinieri procedevano, poi, alla perquisizione del motociclo che stavano usando rinvenivano, occultati nel vano sottosella, arnesi atti allo scasso; in particolare 2 cacciaviti di grosse dimensioni, di cui uno senza manico. ed una forbice cesoia.

Il materiale rinvenuto veniva posto sotto sequestro.