Lavori in tempo record a Latina.

Mezzi che si muovono a ritmo frenetico pur di riparare le strade in vista dell’arrivo del Giro d’Italia previsto per mercoledì 15 maggio.

Le vie oggetto degli interventi sono state identificate.

Coincidono, ovviamente, con quelle su cui passerà la carovana rosa.

Per le altre nulla da fare al momento.

Ma la cosa che sta mandando in tilt i cittadini.

La rabbia sfocia sui social.

Il motivo?

Il fatto che se c’è una buca o voragine un millimetro più avanti, o a ridosso della stessa strada in manutenzione, resta tale e quale.

In questo modo si salverà forse la faccia in mondo visione.

Ma l’amministrazione Coletta deve incrociare le dita e confidare nel fatto che nessuno abbia l’ardire di guardarsi intorno.

Basta distogliere lo sguardo dal rettilineo che il disastro è servito.

Della tappa del Giro d’Italia non si è saputo qualche giorno fa.

Esiste una procedura ben precisa per aderire alla manifestazione.

Costava tanto mettere in campo quella cosa semplice che si chiama programmazione e che dovrebbe essere il vero fiore all’occhiello di un’amministrazione, di qualsiasi livello e grado?

La speranza a questo punto è che il prossimo evento tocchi le strade restate fuori dalla manutenzione straordinaria.

Così magari, di tappa in tappa, la viabilità a Latina tornerà degna di essere chiamata tale.