Home Politica Latina, siti storici da riqualificare: la mozione del Pd a firma Forte/Zuliani...

Latina, siti storici da riqualificare: la mozione del Pd a firma Forte/Zuliani per il prossimo consiglio comunale

0

“Crediamo che questa sia un’occasione da non perdere, non possiamo mancarla.”

Queste le parole della capogruppo PD Zuliani e del Consigliere Regionale Forte rispetto al Bando che rende disponibili oltre 853 milioni di euro per rigenerare il tessuto socio economico, migliorare la coesione sociale e l’arricchimento culturale dei cittadini, in un’ottica di innovazione e sostenibilità con particolare attenzione a quella economica e ambientale. Per questo motivo è stata presentata a firma Forte/Zuliani una mozione che sarà discussa e votata nel prossimo Consiglio Comunale che si terrà prima della fine dell’anno.

Gli interventi, si legge nella mozione, e le misure dovranno essere tra loro coerenti e funzionalmente connessi in modo da dare risposte durature, strutturali, anche attraverso l’adozione di strumenti e modelli innovativi di rigenerazione utilizzando percorsi di condivisione e partecipazione. Sono infatti previsti, all’interno del bando, partnership con soggetti privati per ricucire la città sia dal punto di vista della coesione sociale che dal punto di vista urbano. Il Segretario Comunale Franca Rieti sottolinea come, grazie al lavoro svolto in sinergia tra gruppo consiliare , segreteria ed i Giovani Democratici siano state individuate due proposte, anche grazie all’apporto tecnico del delegato comunale all’urbanistica Alessandro Patti.

Continua la Rieti, relativamente alle proposte una riguarda il sito della ex ICOS (il complesso sulla via Pontina), e l’altra l’ex Tipografia Artigiana (sita in Viale XVIII dicembre): entrambe presentano i requisiti che il bando richiede, e si trovano in luoghi strategici. Crediamo che la rigenerazione di questi spazi che sono vissuti come delle ferite nella nostra città, possano aprire possibilità di spazi di aggregazione sociale di cui Latina è attualmente molto carente.”

“La nostra mozione chiede al Sindaco e alla Giunta di accogliere la nostra Sollecitazione e quindi di partecipare al Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare che il Ministero delle Infrastrutture dei Trasporti ha promosso attraverso questo bando e di accogliere, nella fattispecie, le due proposte che abbiamo individuato che riguardano i due siti ex ICOS e ex Tipografia Artigiana attualmente strategici come posizioni nella città e carichi di potenzialità una volta rigenerati.”

Exit mobile version