Home Cronaca Latina, sgominata la banda dei furti. Cinque le persone fermate

Latina, sgominata la banda dei furti. Cinque le persone fermate

0

Gli agenti della squadra mobile della questura di Latina hanno fermato questa mattina 5 persone ritenute responsabili di almeno una decina di furti messi a segno ai danni di negozianti della provincia di Latina.

In manette sono finiti Tiberiu Andrei Nedelcu, 32 anni, residente a Sezze Mihaita Stoica, 33 anni, residente a Latina, Sandu Vasile Caraiman, 39 anni, Constantin Cristi Stanciu e Claudiu Ostacioaie, 20 anni, residente a Latina.

Tutti e 5 di nazionalità romena – uno di loro era stato arrestato qualche giorno fa a Sezze scalo – farebbero parte di un gruppo dedito ai furti messi a segno in questi ultimi 4 mesi con un modus operandi simile e particolarmente violento.

L’ingresso degli esercizi commerciali veniva sventrato con auto ariete o altri strumenti e i malviventi non si sarebbero fatti scrupoli anche nello speronare la polizia per fuggire all’arresto.

Le indagini sono partite dal furto al Conad di via Ezio, a Latina, messo a segno l’11 aprile scorso.

Il colpo non è stato contestato al gruppo fermato questa mattina perché non ci sarebbero elementi utili ancora, ma gli accertamenti, anche attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali hanno portato a scoprire che la banda avrebbe partecipato al furto da Auto Italia, durante il quale hanno sventrato l’ingresso con un’auto ariete rubata a Latina e portato via tre veicoli.

Il 12 giugno, tre furti in serie avevano colpito il supermarket De Gregori a Sonnino Scalo, poi Pontinia in località La Cotarda e a Priverno al bar Fanti.

Exit mobile version