sabato 13 Aprile 2024
spot_img

Latina, scappa dai carabinieri con l’auto, si schianta e finisce in coma

Un normale controllo da parte dei carabinieri si è trasformato in tragedia ieri sera a Lartina, in viale Kennedy.

Un’automobile, una Volkswagen Golf, è ferma al buoi, luci spente ma si vede che ci sono persone all’interno. Il carabiniere di pattuglia, pensando probabilmente si trattasse di una coppietta, si avvicina per verificare che tutto sia ok.

Neanche il tempo di reagire da parte dei militari che la macchina si accende e scappa a forte velocità. Il guidatore, però, non riesce a controllarla; l’auto si schianta contro un marciapiede e finisce la sua corsa in un campo.

Dei tre occupanti è il passeggero sul sedile davanti ad avere la peggio. Gli altri due scappano ma verranno rintracciati pochi minuti dopo, anche loro feriti.

Sul posto i sanitari del 118 che riescono ad estrarre la persona dall’auto prima che sopraggiungano i vigili del fuoco ed a portarla al pronto soccorso del Goretti in codice rosso. Da una prima anamnesi il ferito presenta una emorragia cerebrale ed ha subito un fortissimo colpo di frusta. E’ in stato di coma e viene sottoposto ad un delicato intervento per diverse ore. La prognosi è ancora riservata ma difficilmente potrà riprendere un vita normale… Ha circa 20 anni, come le altre persone presenti nell’auto. Sottoposti al test antidroga, il conducente è risultato positivo all’uso di sostanze stupefacenti.

Sul luogo dell’incidente carabinieri e polizia per raccogliere elementi utili a capire che cosa stava succedendo in quella macchina.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img