martedì 31 Gennaio 2023

Latina scalo, rifiuti per strada e abitanti incivili /foto. La protesta di un lettore

di Redazione – Spesso ci si lamenta della sporcizia delle strade e del degrado di alcune zone, ma è sempre facile prendersela con l’amministrazione e con i servizi comunali quando i primi a doversi prendere cura della città dovrebbero essere i residenti.

A tal proposito è arrivata alla redazione di LatinaQuotidiano.it una segnalazione da parte di un lettore che si lamenta per l’inciviltà con la quale le persone sversano i rifiuti accanto ai cassonetti senza rispettare gli orari e senza curarsi del fatto che i sacchi dell’immondizia rimangano per strada.

Riportiamo qui di seguito la mail di Giuseppe che ci ha inviato anche diverse foto della situazione che ogni giorno vede dal suo balcone.

Buongiorno, il mio nome è Giuseppe, un contribuente italiano che abita a Latina scalo, in via Noce al confine con la frazione di Pontenuovo, comune di Sermoneta. Vi scrivo per segnalare una situazione molto degradante per una civiltà progredita che mi fa vergognare di essere un cittadino italiano. Di fronte alla mia abitazione sono situati n. 2 raccoglitori per la raccolta indifferenziata e n. 1 raccoglitore per la frazione umido. Tali raccoglitori sono di fronte al balcone della mia abitazione (condominio olmo 1) che è al confine con Pontenuovo (frazione di Sermoneta) dalla quale dista poche centinaia di metri e nella quale viene effettuata la cosiddetta raccolta differenziata “porta a porta” con la totale assenza di raccoglitori della spazzatura (sia indifferenziato che umido). Dal balcone della mia abitazione vedo un continuo viavai di auto che si fermano e sversano nei raccoglitori della raccolta indifferenziata e anche fuori, quantità enormi di spazzatura di ogni genere, senza rispettare né orari né differenziazione. Il luogo è di passaggio da Pontenuovo per raggiungere Latina scalo ed è poco trafficato, con tanto spazio a disposizione per parcheggiare tranquillamente l’automobile e sversare rifiuti con calma e senza essere disturbati (mai vista una pattuglia di Polizia Municipale). A tale proposito vi allego diverse foto scattate in diversi giorni di questi primi tre mesi del 2014 in cui non dovrebbero essere presenti rifiuti tra i bidoni. Gli unici giorni in cui potrebbero essere presenti rifiuti sono il lunedì sera in cui viene conferito il multimateriale e il mercoledì sera in cui viene conferita la carta. Lascio giudicare a voi che osservate le immagini. Devo far presente che i dipendenti di “LATINAMBIENTE” sono irreprensibili e encomiabili svolgendo il proprio lavoro con grande senso della responsabilità. Purtroppo cittadini senza scrupolo e senza dignità non appena i dipendenti di LATINAMBIENTE hanno finito il loro lavoro, depositano nuovamente ogni genere di schifezza senza vergogna. Nessuno, o quasi, rispetta gli orari per il conferimento dei rifiuti.

Segnalo questa cosa augurandomi che possiate dare risalto ad una situazione che sta trasformando le nostre strade in tante discariche.

CORRELATI

spot_img
spot_img