Questa mattina a Latina, vicino al Centro Morbella, un ragazzo ha picchiato l’ex fidanzata che per le percosse ricevute e le cure del caso è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale Goretti di Latina.

Sul posto, a seguito di una segnalazione pervenuta da parte di alcuni passanti che hanno assistito alla scena, sono intervenuti i Carabinieri.

I militari hanno arrestato un giovane di 23 anni di Roma che non aveva i documenti ed ha fornito generalità false.

Il ragazzo ha tentato di fuggire e, una volta bloccato, ha reagito aggredendo anche i carabinieri e causando lesioni ad un militare a cui è stata data una prognosi di 10 giorni.

Il 23enne si trova ora nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.