Il sindaco d Latina Damiano Coletta con i residenti di via della Rosa (immagine di repertorio)

Una delle strade di Latina che necessitava maggiormente di interventi di manutenzione.

Una strada impercorribile da tempo, dove la sicurezza era ridotta al lumicino sia per i residenti che per gli automobilisti in transsito a causa delle gimkane necessarie per evitare le buche e l’asfalto rimosso dalle grandi radici degli albero.

Ora il Comune di latina ha annunciato che martedì 22 settembre 2020 prenderanno il via, con l’allestimento dell’area di cantiere, i lavori per le opere di manutenzione di via della Rosa.

L’ingresso e l’uscita dal lato di strada del Piccarello verranno chiusi. L’accesso sarà possibile ai soli residenti ed esclusivamente dal lato di via Isonzo.

Si tratta di una delle fasi previste nell’ambito della complessa operazione di messa in sicurezza di strada della Rosa.

Una prima fase, già effettuata a luglio di quest’anno, ha portato all’abbattimento dei pini risultati pericolosi e alla rimozione delle ceppaie, mentre l’ultimo step, una volta terminati i lavori di manutenzione e l’asfaltatura, riguarderà le nuove piantumazioni.

La fase di fresatura dell’asfalto avverrà con la supervisione di un agronomo che verificherà lo stato delle radici dei pini non abbattuti.