di Giorgia Ciochi – Parte malissimo la stagione ufficiale del Latina Calcio, sconfitto 1-4 dal Pavia al Francioni, nella gara di Coppa Italia da cui i nerazzurri sono subito eliminati. Pesa il caldo, e per i primi 20 minuti le due squadre non si fanno male. Al 22° si vede il primo tiro in porta per la squadra ospite che non impensierisce troppo Di Gennaro. Al 30° Ghiringhelli è ben più pericoloso, ma il portiere nerazzurro non si fa cogliere di sorpresa. Prima della fine del primo tempo il Latina spreca tre palle gol, con Scaglia, Bruscagin e Corvia. Si va al riposo a reti inviolate.

La ripresa parte senza sostituzioni e con il Latina alla ricerca del gor. Al 7° minuto Jefferson manca di poco lo specchio della porta. Ma all’11° è il Pavia a portarsi in vantaggio su calcio di punizione di Bellazzini. Iuliano cambia la squadra: fuori Esposito e Jefferson, dentro Regoli e Talamo, e proprio quest’ultimo riporta il risultato in parità al 16°. Al 31° il Pavia si porta di nuovo in vantaggio: Cesarini percorre 30 metri palla al piede e beffa Di Gennaro. Due minuti dopo è Bellazzini a siglare il 3-1, ancora una volta su calcio di punizione. È Malomo al 38° a fissare il risultato finale: 1-4. Dopo 4 minuti di recupero il triplice fischio sancisce la sconfitta interna per il Latina e l’uscita immediata dalla Tim Cup.

LATINA-PAVIA 1-4

Latina: Di Gennaro, Bruscagin, Brosco, Esposito (13’ st Regoli), Calderoni, Valiani, Minala (35’ st Roberti), Scaglia, Ammari, Jefferson (13’ st Talamo), Corvia. A disp.: Farelli, Nelson, Paolucci, Litteri, Salifu, Criscuolo, Celli. All.: Iuliano

Pavia: Facchin, Malomo, Biasi, Marino, Ghiringhelli, Cristini (21’ st Rosso), La Camera, Bellazzini (43’ st Carraro), Martin, Cesarini, Marchi (40’ st Del Sante). A disp.: Fiory, Sabato, Cardin, Angelotti, Buongiorno, Soncin, Anastasia. All.: Marcolini

Arbitro: Martinelli di Roma 2 Assistenti: Bottegoni di Terni e Stazi di Ciampino

Marcatori: 11’ st e 33’ st Bellazzini, 16’ st Talamo, 31’ st Cesarini, 38’ st Malomo

Ammoniti – Esposito, Marino, Valiani, Bellazzini, Minala, Ammari

Spettatori paganti: 1528 Incasso: 16410 euro