giovedì 13 Giugno 2024
spot_img

Latina, patria di Alfio Battisti, uno di più grandi pokeristi italiani

Miglior incasso: EPT PSLIVE nel 2009 in Polonia con vincita di 295.349 $. Piazzamento attuale: 6.719° posto mondiale per somme vinte in tutti i tempi. Popolarità: 4.159° posto. 137° in classifica nell’Italia All Time Money List. 1.818° posto nella Money List di tutti i tempi. Lui è Alfio Battisti. Nato a Littoria è uno dei più rappresentativi player di poker in Italia. Come al solito ha iniziato in equilibrio tra i tavoli da gioco reali e quelli online. Il digitale resta infatti una straordinaria fucina di talenti che permette di convertire il poker sportivo in poker professionale: praticamente un mestiere a tutti gli effetti.

Del resto i numeri del comparto digitale in Italia mostrano come al solito il segno positivo. A dicembre 2022, ad esempio, il poker a torneo aveva registrato nel mese precedente una spesa di 9,2 milioni di euro: valore in crescita del 10,8% rispetto all’anno precedente. Si tratta ovviamente di competizioni su portali sicuri con certificazione AAMS. (E infatti l’87% degli utenti online verifica regolarmente che il sito sia legale). I portali del settore iGaming con tale certificazione organizzano tornei di poker con frequenza giornaliera, settimanale e mensile, e consentono di giocare contro il PC o in modalità multiplayer utilizzando in entrambi i casi anche i migliori bonus poker offerti dalle singole piattaforme. Attraverso promozioni analoghe è infatti possibile usufruire di diverse tipologie di agevolazioni, specialmente in caso di prima iscrizione. E con una prima iscrizione è iniziato tutto anche per Alfio.

All’esordio in carriera, datato ormai 2006, il portale di settore The Handon Mob lo descriveva in poche righe: “Ex barista, passato dalle scommesse sportive al poker da ormai tre anni; è diventato professionista solo un anno dopo essere entrato nel circuito del poker. Adesso è un giocatore online “high stakes”, particolarmente concentrato sui Sit and Go Heads-Up. Il suo palmares sul piano degli incassi e dei piazzamenti nei tornei italiani, europei e mondiali è racchiuso in nove tappe.

Start negli USA, 3 luglio 2009 a Las Vegas: WSOP $ 10.000 World Championship No Limit Hold’em 40° World Series of Poker – 224° posto e montepremi di $ 36.626. Polonia 2009, EPT PSLIVE  zł 23.500 + 1.500 No Limit Hold’em – Main Event European Poker Tour – EPT Varsavia, Varsavia: 2° posto zł 834.840 equivalenti a $ 295.349. Febbraio 2010, Danimarca: EPT PSLIVE  DKr 35.000 + 2.250 No Limit Hold’em – Main Event European Poker Tour – EPT Copenaghen, Copenaghen: 53° posto e vincita di 55.000 corone danesi equivalenti a $ 10.069.

Febbraio 2010 Italia, IPT € 2.000 + 200 No Limit Hold’em – Main Event Italian Poker Tour – IPT Sanremo, Sanremo: 23°posto con€ 6.100 pari a $ 8.263. Aprile 2010, Italia, EPT PSLIVE € 5.000 + 300 No Limit Hold’em – Main Event European Poker Tour – EPT Sanremo, Sanremo 52°posto € 16.000 equivalente a $ 21.738. Agosto 2010, Italia, € 3.500 No Limit Hold’em Ingresso limitato Italian Poker Tour – IPT Sanremo, Sanremo, 8°posto con € 6.056 pari a $ 7.791.

Novembre 2010, Malta, IPT  € 2.000 + 200 No Limit Hold’em – Main Event Italian Poker Tour – IPT Malta, St. Julian’s, 17° posto con € 4.100 pari a $ 5.750. Aprile 2013, Italia, € 360 + 40 No Limit Hold’em – Mini IPT Italian Poker Tour – IPT Sanremo, Sanremo, 11° posto con € 1.900 equivalente a $ 2.474. Agosto 2016, Spagna, € 1.000 + 100 No Limit Hold’em – Turbo (Evento #40) European Poker Tour – EPT Barcellona, Barcellona, 59° posto con € 2.100 pari a $ 2.369.

Nel complesso, Alfio Battisti ha totalizzato circa 390.430 $ live nel corso dei tornei giocati dall’esordio ad oggi. Miglior vincita, quella del 2009 all’EPT PSLIVE in Polonia con 295.349 $. Si piazza al 6.719° posto al mondo per importo vincite di tutti i tempi. Classifica per popolarità: 4.159° posto. Italia All Time Money List:     137° in classifica. Miglior classifica di tutti i tempi Money List: 1.818° posto.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img