lunedì 25 Ottobre 2021

Latina, maltrattamenti: madre costretta a lasciare la casa con i bambini

Un 33enne di Latina è stato fermato come indiziato di delitto, su provvedimento del procuratore aggiunto Carlo Lasperanza, per maltrattamenti in famiglia.

La compagna aveva sporto denuncia per le violenze da parte del citato convivente, che l’avrebbero costretta ad abbandonare con i propri figli, l’abitazione familiare.

Le indagini hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza ed è scattato l’arresto. L’uomo si trova ora nel carcere di Regina Coeli, a Roma.

CORRELATI

spot_img
spot_img