mercoledì 28 Settembre 2022

Latina, Lepori: “Facciamo chiarezza sul sesto chiosco”

“L’Amministrazione ha sempre mostrato la massima attenzione di fronte alle difficoltà di commercianti e imprenditori del nostro territorio” così Simona Lepori, assessore alle Attività Produttive e Turismo del Comune di Latina, intervenendo sulla vicenda del sesto chiosco, una storia segnata da diverse problematiche legate a difficoltà e mancati pagamenti di tributi e oneri di concessione.

“Dispiace leggere così tante inesattezze su una vicenda nella quale l’Amministrazione, al contrario di quanto si vuole far credere, ha dato ampia dimostrazione di voler trovare una soluzione nonostante i problemi che si sono presentati” continua e fa chiarezza: dalla Pizzicotta srl risultano non pagati gli importi relativi alla Tosap del 2018 e il canone di concessione relativo al 2020.

Gli uffici del Servizio Attività Produttive e Incoming hanno infatti dettagliatamente spiegato che il canone è dovuto anche se lo scorso anno il chiosco non ha montato e la stagione non è stata effettuata. E ovviamente c’è da pagare anche il canone di concessione per l’anno in corso.

Il titolare della Srl ha avuto modo di colloquiare più volte con l’Amministrazione e in nessuna occasione gli è stato negato il dialogo. Gli è stato proposto di rateizzare quanto dovuto per consentirgli di regolarizzare la sua posizione, operazione che gli consentirebbe di montare il chiosco e svolgere la stagione 2021.

“È vero che fare impresa in questo periodo segnato dalle difficoltà della pandemia è complicato – afferma Lepori -, ma un’Amministrazione, pur mostrando la massima sensibilità, non può non tener conto che ci sono tributi e canoni concessori dovuti. Non sarebbe giusto in senso assoluto e non lo sarebbe nemmeno nei confronti di tutti gli altri gestori dei chioschi che fino ad oggi hanno regolarmente pagato quanto dovuto”.

“Le soluzioni al problema ci sono, l’Amministrazione le ha trovate e le ha proposte in ogni occasione in cui si è trovata a dialogare con il rappresentante della Pizzicotta srl”, sostiene in chiusura l’assessore.

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img