venerdì 7 Ottobre 2022

Latina, incendio a Borgo San Michele, nel sito che doveva ospitare la discarica

Continua a bruciare la provincia di Latina. Dopo i violenti roghi che hanno interessato i Lepini nella giornata di martedì, con le fiamme che hanno lambito le case a Sezze, zona monte Trevi, un altro violento incendio si è sviluppato ieri lungo la Migliara 45, nelle campagne di Borgo San Michele. Più precisamente nel sito che avrebbe dovuto ospitare una discarica.

Le fiamme sarebbero partite dalle sterpaglie della banchina lungo la strada; il vento poi le avrebbe spinte verso la barriera frangivento fatta di alberi e di li al sito interessato da procedura giudiziaria.

Sul posto si erano portati i Vigili del fuoco e i volontari della Protezione civile, ma intanto le fiamme si erano propagate al piazzale che circonda il vecchio podere e il capannone al centro della proprietà pignorata.

Ad alimentare il rogo le cataste di legna stoccate nel piazzale. Le operazioni id spegnimento sono state particolarmente complesse, tanto da richiedere la chiusura della strada Migliara 45 tra la Pontina e strada Capograssa per poter permettere l’afflusso dei tanti mezzi di soccorso. Sul posto anche i sanitari del 118, anche se non si registrano feriti o intossicati.

Impossibile, al momento, ipotizzare la natura del rogo, ma non si esclude la matrice dolosa.

Maurizio Bindotti
Maurizio Bindotti, laureato in discipline giuridiche con un master in giornalismo multimediale. Ha avuto diverse esperienze nelle redazioni di media digitali appassionandosi di cronaca.

CORRELATI

spot_img
spot_img